Strumenti personali

Ministero della Magia

Da Radiopotter Wiki.

Ministero della Magia
Situato nel centro di Londra

Il Ministero della Magia ha sede a Londra. L’edificio che lo ospita ha una struttura sotterranea composta da 10 livelli in cui hanno sede le unità operative, dette Dipartimenti, che sono 7 e si dividono le attività relative alla Comunità Magica ed ai suoi rapporti con i Babbani. A capo del Ministero vi è ovviamente il Ministro della Magia, il cui ufficio si trova al primo livello. Egli governa i 7 Dipartimenti, il più grosso dei quali è dedicato alla regolamentazione ed all'applicazione delle leggi e delle limitazioni sull'utilizzo della magia..


PRIMO LIVELLO
Ingresso visitatori: i visitatori possono accedervi da una via laterale mediante una vecchia cabina telefonica digitando il numero 62442.
Ingresso impiegati: utilizzato quasi esclusivamente nei casi in cui gli accessi con la metropolvere, siano bloccati; a occhi babbani appare come un normale bagno pubblico. Due rampe di scale divise da una ringhiera nera conducono da una parte ai bagni delle Signore e dall'altro a quello dei Signori. Giunti alle porte dei bagni gli impiegati devono introdurre un gettone dorato nelle apposite fessure. Una volta entrati non resta che mettersi in piedi nel water e tirare lo sciacquone per attivare uno scivolo che conduce ad un camino sito all'ottavo livello (Atrio);
Ufficio del Ministro della Magia (il quale si avvale in primis della collaborazione del Sottosegretario Anziano).


SECONDO LIVELLO
Ufficio Applicazione Legge sulla Magia (U.A.L.M.): si occupa della gestione della Magia e delle sue leggi e comprende :
Ufficio Uso Improprio Arti magiche (U.U.I.A.M.), con sottosezione Ufficio Uso Improprio dei Manufatti dei Babbani (U.U.I.M.B.).
Quartier Generale Auror (Q.G.A.).
Servizi Amministrativi Wizengamot.


TERZO LIVELLO
Dipartimento delle Catastrofi e degli Incidenti Magici (D.C.I.M.): gestisce gestisce e controlla i problemi legati alla Magia e comprende:
Squadra Cancellazione della Magia Accidentale (S.C.M.A.).
Quartier Generale degli Obliviatori (Q.G.O.).
Comitato Scuse ai Babbani (C.S.B.).


QUARTO LIVELLO
Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche (U.R.C.C.M.): la seconda sezione in grandezza, si occupa della gestione di tutte le creature magiche e comprende:
Divisione Bestie, Esseri e Spiriti (D.B.E.S.).
Ufficio Relazioni con i Folletti (U.R.F.).
Sportello Consulenza Flagelli (S.C.F.).
Ufficio Malinformazione, che viene contattato solo nei casi più gravi, catastrofi ed incidenti, che non sfuggono all’attenzione dei Babbani. In tal caso, l’Ufficio prende contatto con il Primo Ministro Babbano al fine di trovare delle giustificazioni non Magiche plausibili per giustificare l’evento (es.: il Kelpie di Loch Ness).

QUINTO LIVELLO
Ufficio per la Cooperazione Internazionale Magica (U.C.I.M):Ufficio per la Cooperazione Internazionale Magica (U.C.I.M): si occupa delle relazioni con le Comunità Magiche estere e comprende:
Corpo delle Convenzioni dei Commerci Internazionali (C.C.C.I.)., Ufficio Internazionale Legge sulla Magia (U.I.L.M.).
Confederazione Internazionale dei Maghi Seggi Britannici (C.I.M.S.B.)


SESTO LIVELLO
Ufficio Trasporto Magico (U.T.M.): gestisce i trasporti magici e comprende:
Autorità della Metropolvere (A.M.)
Controllo Regolativo delle Scope (C.R.S.)
Ufficio Passaporta (U.P.)
Centro Esami di Materializzazione (C.E.M.)


SETTIMO LIVELLO
Ufficio per i Giochi e gli Sport Magici (U.G.S.M.): gestisce gli argomenti riguardanti lo sport e le attività ludiche dei maghi e comprende:
Quartier Generale Lega Britannico-Irlandese del Quidditch (Q.G.L.B-I.Q.).
Circolo Ufficiale Gobbiglie (C.U.G.).
Ufficio Brevetti Ridicoli (U.B.R.).


 

OTTAVO LIVELLO
Atrium, ossia l’ingresso ufficiale del Ministero, al centro del quale si erge una magnifica ed enorme fontana con le effigi delle principali razze magiche: la Fontana dei Magici Fratelli, così è chiamata, rappresenta un Mago, una Strega, un Centauro, un Elfo Domestico ed un Goblin.
Le statue sono dorate e le effigi delle tre razze non umane hanno nei confronti del Mago e della Strega una posa adorante. Esso comprende: 
Banco della sorveglianza: dove sono perquisiti i visitatori e registrate le loro Bacchette;
Ingressi metropolvere;
• Ingresso visitatori (che giungono al Ministero dalla cabina del telefono posta nella babbana Londra);
Ascensori (attraverso 20 ascensori i Maghi e le Streghe possono raggiungere i vari Dipartimenti).


NONO LIVELLO
Ufficio Misteri(U.M.): vi lavorano gli Indicibili. E’ certamente il luogo più strano e particolare di tutto il Ministero e pochi sono coloro che possono dire di aver visto i segreti che cela. In esso troviamo la Stanza delle Profezie.


DECIMO LIVELLO Aule per le udienze disciplinari del Wizengamot, tra cui spicca l’Aula Dieci, sede delle riunioni del Wizengamot, il supremo organo giudiziario e legislativo del mondo magico.


Nell’aula 10 il giorno 12 Agosto alle ore 8, si è tenuta in Corte Plenaria l’udienza disciplinare a carico di Harry Potter,per la seguente accusa: Violazioni commesse contro il Decreto per la Ragionevole Restrizione delle Arti Magiche tra i Minorenni, 1875, comma C nonché all’articolo 13 dello Statuto di Segretezza della Confederazione Internazionale dei Maghi.


Inquisitori:
Cornelius Oswald Caramell (Ministro della Magia);
Amelia Susan Bones (Direttore uff. Applicazione Legge sulla Magia);
Dolores Jane Umbridge (sottosegretario anziano del Ministro).

Scrivano della Corte:
Percy Ignatius Weasley.


Testimone per la difesa:
Albus Percival Wulfric Brian Silente (Ordine di Merlino, Prima Classe, Grande Esorcista, Stregone Capo, Supremo Pezzo Grosso, Confederazione Internazionale dei Maghi).


Torna ai Luoghi Magici