Emma Watson, Our Shared Shelf e l'accettazione di Hermione con Gloria Steinem

Categoria: Gossip&Cinema

All'inizio dell'anno abbiamo parlato della decisione di Emma Watson di aprire un club del libro su Goodreads, una piattaforma social basata sui libri.
Il club, che prende il nome Our Shared Shelf, propone la lettura di un libro che tratta temi femministi ogni mese, ma non solo: il gruppo è presto diventato anche un luogo per parlare di diseguaglianze di genere piccole e grandi, della situazione femminile nel mondo, della creazione di una storia di genere e molto altro.

Il gruppo è diventato talmente virale che in meno di un mese ha raggiunto i 100.000 membri, diventando così il più grande gruppo su Goodreads.
I libri proposti finora sono stati:

  • Gloria Steinem, My Life on the Road (inedito in Italia)
  • Alice Walker, Il colore viola
  • Bell Hooks, Tutto sull'amore: nuove visioni


Proprio a questo proposito il 24 febbraio scorso Emma Watson ha incontrato e intervistato a Londra Gloria Steinem per un Q&A e ha dichiarato che da giovane era in rotta col personaggio di Hermione, e cercava di distaccarsene, ignorando il fatto che era in realtà molto simile al suo personaggio cinematografico.

Steinem ha parlato anche del dover accettare il proprio corpo, con le sue bellezze e le sue imperfezioni che ci rendono uniche: "I nostri corpi sono strumenti, non ornamenti. Dovremmo celebrare le nostre differenti forme e taglie, l nostre cicatrici da cesareo e tutte le altre bellissime imperfezioni che ci rendono quello che siamo."

QUI potete trovare il video dell'incontro.

In questo articolo potete trovare ulteriori informazioni su Our Shared Shelf.

Fate già parte di Our Shared Shelf? Che ne pensate? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: MuggleNet
Leggi/Invia Commenti: 0

Inviato da Helena
il Friday 04 March 2016 - 23:20:04
Stampa veloce LAN_NEWS_24

Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti