Non solo Hogwarts: le scuole di Magia nel mondo!

Categoria: Pottermore

Pottermore si arricchisce ogni volta di notizie del mondo magico che Jo ci regala con estrema prodigalità.

Come già sapevamo, Hogwarts non è l'unica scuola magica del mondo; sin dal quarto libro abbiamo potuto conoscere le europee Beauxbatons e Durmstrang, ma è ovvio che non potessero essere le sole nel mondo.

In Nord America troviamo Ilvermorny, che probabilmente comparirà in Fantastic Beasts, in quanto frequentata da Greves, Tina e Queenie Goldstein.

Nell'America del Sud, immersa nella foresta pluviale brasiliana, si nasconde la scuola di Castelobruxo, che è nota per la sua specializzazione in Erbologia e Magizoologia, ed offre molti scambi culturali con gli studenti europei per approfondire le loro conoscenze su flora e fauna locali. La divisa è di un verde acceso e di notte la scuola è protetta dai Caipora, spiriti maliziosi e dispettosi che fanno sembrare Pix un modello di santità.

In Giappone invece, sulla sommità dell'isola vulcanica di Minami Iwo Jima, si erge la scuola di Magia di Mahoutokoro, dove gli studenti possono accedere sin dall'età di sette anni (ma fino agli undici anni tornano a casa dopo le lezioni). All'arrivo, gli studenti vengono vestiti con una veste magica, che cresce con loro e cambia colore, dal rosa scuro all'oro, man mano che progrediscono negli studi; nel caso ci si dedichi alle Arti Oscure o si infrangano le leggi, la veste diventa bianca, si viene immediatamente espulsi e giudicati dal Ministero della Magia nipponico.

In Africa ci sono molte piccole scuole, ma quella che ha resistito alle prove del tempo è Uagadou, nei pressi delle Montagne della Luna. La scuola ha il corpo studenti più numeroso di tutti, dovuto al fatto che accoglie giovani dall'intero continente, e vengono avvertiti dell'ammissione in sogno, e al risveglio troveranno in mano un simbolo, solitamente una pietra incisa, come elemento tangibile. Un altro elemento che contraddistingue gli studenti di Uagadou è la capacità di lanciare incantesimi senza bacchetta, puntando il dito o muovendo le mani.

Quale di queste "scuole esotiche" vi affascina di più? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: Pottermore
Leggi/Invia Commenti: 0

Inviato da Helena
il Sunday 31 January 2016 - 21:48:08
Stampa veloce LAN_NEWS_24

Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti